fumetti gratis on line

Omicidio o suicidio digitale?


Hai mai pensato che siamo in troppi già sulla terra e siamo stati capaci di creare con i social network una dimensione digitale in cui si è amici di colleghi che non prenderesti neanche il caffè. Arriveremo ben presto a strumenti virtuali commerciali per condividere anche una seconda realtà; accederemo a relazioni sociali, impieghi e affiliazioni varie con l’indice di popolarità. Sempre sorridenti, sempre perfetti anche in bagno o dopo una lunga trattativa con il figlio attaccato all’ultimo fumetto on line.

Il tema dell’articolo pur essendo in merito all’eliminazione nel mondo social è borderline. Ho voluto la compagnia di uno dei migliori fumetti on line in italianoPERA COMICS. Un vignettista che ancora si chiede se è un omicidio o suicidio in ambientazione che giocano sulla percezione di situazioni contrastanti come il nostro attaccamento ai likes!

Passiamo ora a come cancellare on line l’account: fai attenzione che esiste una strategia da parte della Silicon Valley della disattivazione. In alcuni social è il tempo in cui potresti cambiare idea e dopo il limite indicato verrai cancellato non si tratta di una storia a fumetti on line; ma in altri è solo una sorta di sospensione. Potresti riapparire se non previa conferma della cancellazione.

fumetti gratis on line

Disattivare o eliminare account social.

Facebook.

LINK https://www.facebook.com/help/224562897555674

Il processo di eliminazione ha inizio 14 giorni dopo l’invio della richiesta. Durante questo periodo, l’account è disattivato e si può scegliere di annullare l’eliminazione dell’account.

Google e Google+ incluso YOUTUBE.

https://myaccount.google.com/preferences utm_source=OGB&utm_medium=act#deleteservices

Se non ti interessa più utilizzare servizi Google specifici come Gmail o Google+, puoi eliminarli in questa sezione. Puoi persino eliminare completamente il tuo account Google.

Twitter.

Se il tuo account Twitter è stato disattivato accidentalmente o per errore, puoi ripristinarlo entro 30 giorni dalla disattivazione.

https://twitter.com/settings/accounts/confirm_deactivation

Tumblr.

https://tumblr.zendesk.com/hc/it/articles/226264628-Eliminare-il-tuo-account-o-blog

https://www.tumblr.com/settings/account

PINTEREST .

https://it.pinterest.com/settings

fumetti gratis on line

Risorse utili per recuperare i tuoi contenuti.

PIPL: è un motore di ricerca in cui inserisci il tuo nome e cognome, località o anche username. I risultati saranno tutti gli account e registrazioni per accedere alle piattaforme in cui leggere fumetti gratis on line.

TINEYE: carica un disegno del tuo fumetto on line, il motore cercherà per immagini fino a trovare dove è stato condiviso. Prova anche tu.

DISQUS: durante le serate che hai trascorso navigando on line potresti aver lasciato commenti  a pagine di artisti del fumetto on line probabilmente con il tuo account @gmail o social accedendo con il login automatico. Ebbene qui potrai gestire cosa hai scritto!


PER RISPETTO ALLA SENSIBILITÀ’ DI ALCUNI E L’ESPERIENZA DI PERDITA DI PERSONE CARE: TI INFORMO CHE LE INFORMAZIONI CHE SEGUIRANNO SONO ESCLUSIVAMENTE PER CHI DOVESSE AVERE L’ESIGENZA DI ELIMINARE ACCOUNT SOCIAL E EMAIL. VM18


Gestire account deceduti.

In Facebook puoi scegliere da 3 a 5 amici da contattare se non riesci più ad accedere al tuo account. I tuoi contatti fidati possono inviare un codice e un URL da Facebook per consentirti di accedere di nuovo. Dovrai cercare in Impostazioni >Protezione e Accesso prevede diverse opzioni per il tuo caso.

L’opzione immediata che verrà proposta come prima, è un account commemorativo vuol dire che solo se cercato il profilo nel social viene trovato, non apparirà nelle bacheche e un account erede potrà gestire i commenti e le amicizie. Se commemoriamo un artista del fumetto on line valutiamo anche la gestione della sua pagina. Segui le indicazioni del Centro assistenza anche sulla documentazione richiesta in caso scegliessi la chiusura. Rispondono in tempi brevi.

In Twitter:

https://help.twitter.com/it/managing-your-account/contact-twitter-about-a-deceased-family-members-account

Su Tumblr la procedura risulta complicata: nella versione italiana non è presente l’indicazione chiaramente come in LINKEDIN. Sarà bene contattare direttamente il Centro Assistenza. La richiesta prevista è l’invio di una documentazione per accertare che siete un parente stretto e evitare scherzi di cattivo gusto.

Pinterest:

https://help.pinterest.com/it/articles/deactivate-or-close-your-account#Web

TRE CONSIGLI.

  1. Da quando i social network sono diventati così popolari e influenti anche tra i recruiter dobbiamo curare i nostri profili e purtroppo in tristi occasioni anche di coloro che sono deceduti. Un consiglio preventivo e di tendenza tra gli apocalittici visionari: lasciate un quadernino in cui sono segnati gli account e le password, utile per le coordinate bancarie come suggerito in molti fumetti on line del genere.

    Non dimenticare di leggere Come avere un identità on line secondo noi e l’aiuto di Cavez! Se ancora vuoi conoscere in che errori potresti inciampare.

     

  2. LEGGI SEMPRE ATTENTAMENTE LE NUOVE NORMATIVE DI GPDR e come sono applicati i cookies.

  3. Quello che non si può controllare nell’immediato é l’indicizzazione del profilo o blog e gli hashtags con cui hai etichettato i post che nel tempo passeranno nel dimenticatoio. Basta scrivere nel motore di ricerca #esempiohashtag per ritrovare i posts.

Spero che l’articolo ti sia stato utile. Lascia nei commenti una tua domanda posso aiutarti in quello che cerchi!

Annunci

One Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...